Informazioni sul produttore

Castello di Buttrio è un vino, ma anche un luogo, una tradizione e una famiglia con una memoria da perpetuare.

In questa terra coltivata a vite fin dal Medioevo, la storia di questo luogo nasce tra le mura orlate dell’antico castello, originariamente eretto intorno al XI secolo in posizione strategica e poi andato distrutto.

L’attuale castello, ricostruito nel 1600 , domina l’ondulata distesa del territorio della denominazione Friuli Colli Orientali protesi a perdita d’occhio verso il mare e le montagne. Conteso e assalito, teatro di successive trasformazioni, è stato dimora di numerose famiglie, fino a diventare, nel 1994, proprietà di Marco Felluga.

La figlia, Alessandra Felluga, ha dato vita a un lungo processo di recupero che ha visto, zolla dopo zolla, l’ampliamento dei terreni, la ristrutturazione dei vigneti storici e l’ascesa di un’azienda vitivinicola fondata sull’eccellenza, nel più profondo rispetto del territorio e della sua autenticità.

Il nostro vino è un racconto che parla di terra, di storie ed emozioni, dei luoghi e degli uomini che li hanno abitati.

In questo contesto la vite trova la sua condizione ideale e acquisisce gli elementi che danno al vino la sua connotazione. Capire e valorizzare questa ricchezza è l’assunto alla base di Castello di Buttrio, nel rispetto per il ciclo naturale delle piante e dei loro frutti, nella dedizione al lavoro quotidiano, in vigna e in cantina. 

Castello di Buttrio è la sintesi perfetta tra la natura e il lavoro paziente dell’uomo.

Clima, esposizione e suolo in perfetto equilibrio tra loro contribuiscono a far esprimere le varietà attraverso la terra che le fa crescere. La ponca, o flysch, è la particolare roccia madre tipica di questo territorio , una formazione sedimentaria costituita da ripetuti strati di calcare generalmente marnoso e arenarie depositate da flussi di acque nel periodo eocenico.

Preziosi vigneti risalenti agli anni ‘30, ‘40 e inizi ‘50 con viti alte e austere, segnate dal tempo, costanti nel dare vini di unica qualità anche nelle annate meno favorevoli. Coltivate a friulano, merlot, verduzzo, malvasia e ribolla, le vecchie vigne sono la naturale continuazione del giardino che circonda il castello. Insieme a pini marittimi, cipressi, profumatissimi osmanthus e magnolie, si levano a custodi silenziose della storia di Castello di Buttrio.

Il vino è tradizione e allo stesso tempo innovazione, deve essere onesto verso il frutto e rispettare, esaltandolo, il senso del luogo. 

Sono per me queste le condizioni fondamentali di un’enologia di qualità e di unicità.

Alessandra Felluga

Regione

Friuli Venezia Giulia

Indirizzo

33042 - Buttrio (UD)

Adozioni disponibili

Dai vita alla tua passione per il gusto autentico con le nostre adozioni a distanza. Ogni vigna e oliveto racconta una storia di impegno artigianale e amore per la terra.

  • SAUVIGNON 2023

    Di Castello di Buttrio 
    Vigna
    • Tipologia: DOC Friuli Colli Orientali
    • Vitigno / Uve: Sauvignon Blanc
    A partire da 229,00
  • MARBURG MERLOT

    Di Castello di Buttrio 
    Botte
    • Tipologia: DOC Friuli Colli Orientali
    • Vitigno / Uve: Merlot
    A partire da 235,00
  • CHARDONNAY

    Di Castello di Buttrio 
    Vigna
    • Tipologia: DOC Friuli Colli Orientali
    • Vitigno / Uve: Chardonnay
    A partire da 114,00
  • Vuoi assaggiare prima di adottare?

  • SAUVIGNON DEGUSTAZIONE

    Di Castello di Buttrio 
    Nel bundle:
    23,00
  • MARBURG MERLOT DEGUSTAZIONE

    Di Castello di Buttrio 
    Nel bundle:
    • MARBURG MERLOT
    24,00
  • CHARDONNAY DEGUSTAZIONE

    Di Castello di Buttrio 
    Nel bundle:
    • CHARDONNAY
    23,00
  • Castello di Buttrio KIT DEGUSTAZIONE

    Di Castello di Buttrio 
    Nel bundle:
    • CHARDONNAY
    • MARBURG MERLOT
    56,00
  • Carrello

    Nessun prodotto nel carrello.